Esotico Italiano: cibo, contaminazioni e integrazioni

Domenica 5 maggio, nel chiostro dell’Osservanza di Brisighella si parla di “Esotico italiano: contaminazioni e integrazioni nelle migrazioni dei popoli”. Dialoghi tra food e integrazione, perché il cibo può diventare un veicolo per la costruzione di un dialogo che arricchisce e fa riflettere.

Saranno con noi nel chiostro Simona Caselli (assessore alle politiche agricole Emilia-Romagna), Silvia Galli (presidente cooperativa N.A. Nuova Accoglienza) e Chef Kumale (progetti tra food e inter- culturalità come #natipersoffriggere).

Leave a Reply