Retrobottega goes to BorgoIndie

Se non avete ancora sentito parlare del Retrobottega di Roma e della sua attenzione per una cucina italiana, nuova e attenta agli sprechi, ecco qui un’imperdibile occasione per conoscerla da vicino. Il 5 maggio alle ore 20.15, la ristorazione made Retrobottega sarà nel refettorio del Convento dell’Osservanza di Brisighella, per una cena di Tempi di Recupero.

Ideata da Giuseppe Lo Iudice e Alessandro Miocchi, chef e proprietari, la cucina del Retrobottega è basata sull’artigianalità dell’atto del cucinare, in dialogo continuo con i produttori delle materie prime utilizzate per piatti che non vediamo l’ora di scoprire.

Il recupero come filosofia

Riciclo e riuso sono due linee guida della filosofia del Retrobottega. Partendo dall’arredamento, realizzato principalmente attraverso materiali di riutilizzo, anche in cucina si pone grande attenzione a limitare al massimo sprechi: gli ingredienti vengono utilizzati in forme e cotture differenti in più di un piatto della lavagna, o ancora in un unico ingrediente in cui si cerca di non buttar nulla.

Ecco qui il menù del 5 maggio, creato e cucinato per noi da chef Alessandro Miocchi:

* Crepinette di foglie
* Terrina di maiale
* Risotto, baccalà e semi di carota
* Copertina di spalla e cicerchie
* Ricotta sciroppata

Vini della serata:

Barbagianna 2017 Bragagni
famoso-trebbiano
Anam 2017 Vigne di San Lorenzo
Trebbiano
Poggio Tura 2013 Vigne dei Boschi
Sangiovese
Regina di Cuori annata storica Gallegati
Albana passito docg

50€ vini inclusi

Allestimenti: Andrea Merendi

Per info e per prenotare il vostro posto:

email –> stefania.borgoindie@gmail.com

t. e ws: 3519511464

Leave a Reply